sabato 11 gennaio 2014

Pro Cota per la cotica!

http://torino.repubblica.it/cronaca/2014/01/11/news/non_si_vince_con_le_sentenze_salvini_arringa_il_popolo_leghista-75674964/?ref=HREC1-2
Dopo aver messo in nota spese le mutande verdi, Cota strilla al colpo di Stato ( peccato che lui non lo riconosca), al complotto giudiziario et similia. E' un disco vecchio e già sentito...comprensibile, comunque, per chi è messo in un angolo. Ma la manifestazione leghista pro-Cota è patetica: difendere Cota ora equivale a difendere la laurea del Trota in Albania. Liberissimi di farlo, ma a costo di cadere nel ridicolo.
La vignetta è un po' ostica, fa riferimento ad una memoria collettiva un po' indebolita, eccede nel gioco di parole e, diciamolo pure, è un po' propagandistica. Se etimologicamente la Satira era un piatto ben farcito, qui forse il condimento è troppo.
Mi è venuta così, sorry, ma l'indignatio era troppa.
Arz


Nessun commento:

PROPONI SU OK NOTIZIE

OkNotizie

Follow by Email